TAGLIOLINI CON GAMBERI E ZUCCHINE

11 11 2014

tagliolini con gamberi e zucchine

Ingredienti per 2 persone

6/8 gamberi, 1 zucchina, 1 spicchio d’aglio, 8/10 pomodorini ciliegia, ½ bicchiere di vino bianco, sale, pepe, prezzemolo tritato, olio extravergine.

 

Preparazione

Lavate i gamberi e praticate loro un’incisione sul dorso togliendo il filo nero. Soffriggete lo spicchio d’aglio intero in padella con poco olio, aggiungete i pomodorini tagliati a metà e i gamberi, rosolando a fuoco vivace per qualche minuto. Unite la zucchina tagliata a julienne e continuate la cottura per 1 minuto. Bagnate col vino, fate evaporare, aggiustate di sale e pepe, e cuocete per 4/5 minuti ancora a padella coperta, togliendo l’aglio alla fine. Nel frattempo buttate i tagliolini in acqua bollente salata, cuoceteli al dente, scolateli e fateli saltare con il sugo preparato. Spolverate il tutto con il prezzemolo tritato e servite.

 

Trucchi e suggerimenti

Un primo piatto velocissimo, molto delicato, semplice ma di grande effetto. Se si hanno i gamberi surgelati ( io ne ho sempre di scorta in freezer) è un gioco da ragazzi preparare questo piatto, anche se si ha poco tempo. Se ne avete voglia, fatevi la pasta fresca (io l’ho fatto) impastando, per 2 persone, 100g di farina di grano duro con 1 uovo, facendo riposare il panetto in frigo per mezz’ora, tirando l’impasto  col mattarello e ritagliando poi i tagliolini della larghezza di ½ cm. In questo caso, vanno scolati appena vengono a galla. E se non avete i tagliolini, gli spaghetti non sfigureranno di certo………

 

 





LA CALAMARATA DI BEPPE

27 04 2013

la calamarata di Beppe

Della serie…..oggi cucina lui!!!

Questa è una ricetta di Beppe e  ho lasciato a lui l’onere e l’onore di preparare questo piatto buono buono buono……

 

Ingredienti per 2 persone

180g pasta tipo calamarata, 4 gamberoni, 10 code di mazzancolle, 200g anelli di totano, 100g vongole, 100g cozze, 4 pomodorini pachino, 4 pomodori secchi, 2 cucchiai olive taggiasche, 1 cucchiaio scarso di capperi, 3 cucchiai passata di pomodoro, ½ cipolla piccola, peperoncino, basilico, prezzemolo tritato, olio extravergine, vino bianco, brodo di pesce ( si prepara con il carapace dei crostacei unito a cipolla, sedano e carota).

 

Preparazione

Sgusciate i crostacei, lasciando attaccata la testa ai gamberoni. Lavate e pulite le cozze e le vongole e fatele aprire in padella con il vino e poco prezzemolo. Toglietele dai gusci e filtrate il liquido di cottura. In un largo tegame con olio, fate rosolare la cipolla tritata e gli anelli di totano. Sfumate con un po’ di vino e fate cuocere per 10 min. circa a fuoco vivace.  Aggiungete tutti gli altri ingredienti tranne i crostacei e portate a cottura (ci vorranno solo altri 5 min.) allungando con qualche mestolo di brodo e il liquido dei molluschi. Unite i gamberoni e le mazzancolle  e cuocete per altri 3 min. Nel frattempo lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela e fatela saltare nella padella del pesce. Cospargete con prezzemolo, irrorate con un filo di olio e servite.

 

 Trucchi e suggerimenti

Fate un’incisione sul dorso delle mazzancolle per togliere il filo nero che è molto amaro. E’ ottima cosa avere tutti gli ingredienti pronti prima di iniziare la preparazione, il resto verrà da sé!!!








%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: