PLUMCAKE AL COCCO

12 10 2014

plumcake al cocco

Che dire? La pecorella smarrita è tornata all’ovile!!!! Sono varie e diverse le ragioni che mi hanno tenuta lontano dal blog, dai vostri post e dalla bella abitudine di condividere con voi pensieri e parole. Una lunga assenza però, di solito fa crescere la nostalgia di casa e di questa, solo virtuale d’accordo, avevo proprio nostalgia………..

 

Ingredienti

90g farina 00, 60g fecola di patate, 60g farina di cocco, 150g zucchero di canna, 2 uova, 150g yogurt greco, 80g olio di semi di mais o girasole, 1 limone bio, 1 bustina di lievito per dolci, sale, zucchero a velo.

 

Preparazione

Miscelate bene tutte le farine con il lievito e un pizzico di sale e preparate a parte il succo di ½ limone e la scorza grattugiata. Montate in una ciotola, con una frusta elettrica, lo zucchero con le uova fino ad ottenere un composto ben gonfio. Unite a filo l’olio e poco alla volta la farina, sempre frullando, alternandola allo yogurt e al succo di limone fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi. Aggiungete alla fine la scorza grattugiata del limone e mescolate bene. Trasferite l’impasto in uno stampo da plumcake imburrato e infarinato precedentemente e infornate a 180° per 35/40 minuti controllando la cottura con il solito stecchino. Fate intiepidire il plumcake prima di toglierlo dalla teglia e quando si sarà raffreddato, spolveratelo con abbondante zucchero a velo.

 

Trucchi e suggerimenti

Soffice, profumato e coccoloso questo dolce, ideale per un’ottima colazione e se è vero che è dal mattino che si vede il buongiorno, direi che qui si comincia proprio bene! A piacere si può ricoprire il plumcake con una glassa a base di succo di limone e zucchero a velo, ma ad essere sincera, io lo preferisco così, semplice semplice.

 

 

 





TORTA PERE E CIOCCOLATO DI FRANCA

4 05 2013

torta pere e cioccolato

Ingredienti

4 pere (io ho usato le williams), 4 uova, 120g burro, 120g zucchero+1 cucchiaio, 120g cioccolato fondente, 120g noci, 80g farina 00, 60g fecola di patate, ½ bustina lievito per dolci, sale, zucchero a velo.

 

Preparazione

Tagliate le pere a cubetti, rosolatele in padella con una noce di burro e 1 cucchiaio di zucchero per 7/8 min e lasciatele raffreddare ( a piacere potete spolverarle con un po’ di cannella). In una ciotola capiente montate con una frusta le uova con lo zucchero, aggiungete le due farine setacciate, un pizzico di sale, il lievito e le noci sbriciolate grossolanamente. Fate fondere a fuoco basso il cioccolato con il burro a bagno maria  e versatelo nella ciotola mescolando delicatamente e amalgamando bene tutti gli ingredienti. Imburrate e infarinate una tortiera e distribuite sul fondo metà del preparato. Aggiungete i cubetti di pere e versateci sopra il resto dell’impasto livellandolo bene. Mettete in forno caldo a 180° per 30/35 minuti. Fate raffreddare la torta, spolveratela con zucchero a velo e decoratela a piacere (io ho messo qualche fettina di pera a raggera in centro).

 

Trucchi e suggerimenti

Per la decorazione della foto, ho fatto sciogliere qualche scaglia di cioccolato in un pentolino e con un cucchiaino l’ho fatto cadere a gocce sulla torta. Se volete sveltire la preparazione, Franca suggerisce di sostituire le pere con quelle sciroppate, tagliarle a cubetti e versarle direttamente nell’impasto. Sulla bontà delle torte di pere e cioccolato non si discute e questa, che mi ha passato la mia amica Franca è assolutamente divina!!!!!

 








%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: