ZUPPA DI CECI CON MALTAGLIATI

30 11 2014

zuppa di ceci con maltagliati

Ingredienti per 4 persone

300g di ceci secchi, 2 carote, 2 gambi di sedano, 2 scalogni (o 1 cipolla), 1 spicchio d’aglio, 1 foglia di alloro, 2 rametti di rosmarino, triplo concentrato di pomodoro, peperoncino, olio extravergine, sale.

Per i maltagliati: 100g di semola di grano duro rimacinata, 1 uovo.

 

Preparazione

Mettete i ceci in ammollo in acqua fredda per almeno 12 ore ( la sera prima va benissimo ). Tritate sedano, scalogni e carote e metteteli a rosolare in pentola a pressione con 2 cucchiai di olio e poco vino bianco per una decina di minuti. Aggiungete i ceci scolati e ben lavati, la foglia di alloro, 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro e mescolate per alcuni minuti. Coprite a filo con acqua, chiudete la pentola e dal momento del fischio cuocete per 45 minuti a fuoco molto basso aggiustando di sale solo alla fine. Preparate i maltagliati impastando velocemente la farina con l’uovo, formate il solito panetto avvolto nella pellicola e mettetelo a riposare in frigo per almeno mezz’ora. Tirate la sfoglia sottile con il mattarello, ricavatene delle strisce e tagliatele a losanghe irregolari. Spolveratele leggermente di farina a lasciatele asciugare. Preparate ora un soffritto con 2/3 cucchiai d’olio, il rosmarino tritato, lo spicchio d’aglio ( toglietelo alla fine), un pizzico di peperoncino e tenetelo in caldo. Frullate con il mixer 2 mestoli di ceci e versateli nel resto della zuppa. Portate a ebollizione, aggiungete i maltagliati e cuocete per 3/4 minuti. Impiattate e insaporite con l’olio al rosmarino e peperoncino.

Trucchi e suggerimenti

Confesso che io uso spesso la pentola a pressione, soprattutto per queste preparazioni che richiedono una lunga cottura. In caso contrario bisogna raddoppiare i tempi. Questo è un primo piatto povero, molto proteico, dal sapore pieno e avvolgente, da gustare lentamente, una cucchiaiata dopo l’altra, assaporandone tutti i profumi. Quel che ci vuole in queste giornate novembrine umide e piovose. Dimenticavo: i maltagliati;  solo fatti in casa, ovviamente!

 

 

Annunci

Azioni

Information

6 responses

30 11 2014
marilenainthekitchen

Beh, si è capito che apprezzo molto i legumi 😊 e i ceci coi maltagliati poooiiii Cara Lella ne vado matta!! Piatto sano e di saporeeeee🍴😊😊😊

1 12 2014
lellat

Anch’io adoro preparare zuppe e minestre coi legumi e in questa stagione ci stanno proprio bene!!
Un abbraccio 🙂

1 12 2014
Silva Avanzi Rigobello

Ecco una minestra con un rassicurante sapore di casa!

1 12 2014
lellat

Sì, è proprio così!!!!
🙂 🙂

1 12 2014
ostriche

Come mi piacerebbe tornare a casa e trovare per cena questa zuppa…

2 12 2014
lellat

Se proprio non c’è nessuno che te la prepara, devi rassegnarti e preparartela da te………

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: