POMODORI GRATINATI AL FORNO

29 06 2014

pomodori al gratin

Ricomincio, dopo una pausa per le vacanze, con un piatto di pomodori dal sapore mediterraneo, fin troppo facile, forse un po’ scontato ma mai banale, fresco e saporito, per questo primo assaggio d’estate. Non ho messo in valigia il pc; è rimasto a casa, relegato in fondo ad un cassetto, ad aspettare il mio ritorno. Persino lui sa che quando sono in vacanza, mi siedo davanti al mare, metto in borsa pensieri e parole…… e lì rimango.

 

Ingredienti per 5/6 persone

8 pomodori maturi, 90/100g di pangrattato, 1 mazzetto di prezzemolo, 40g parmigiano grattugiato, sale, pepe, olio extravergine.

 

Preparazione

Lavate i pomodori e tagliateli a metà orizzontalmente, capovolgeteli e strizzateli leggermente per far loro perdere l’acqua di vegetazione e i semi in eccesso. In una terrina mescolate il pangrattato con il prezzemolo tritato, il parmigiano, 2/3 cucchiai di olio, un pizzico di sale e pepe e con il composto ottenuto farcite i pomodori. Disponeteli, uno accanto all’altro, su una teglia ricoperta di carta forno e irrorateli con un filo d’olio extravergine. Infornateli a 190/200° per circa 50 minuti. Serviteli tiepidi o freddi.

 

Trucchi e suggerimenti

Per una gratinatura più dorata, a fine cottura mettete il forno in posizione grill per qualche minuto. Se si preferisce, si può sostituire il pangrattato con del pancarrè privato della crosta e tritato col prezzemolo.

 

 

Annunci




CHEESECAKE AI MIRTILLI

4 06 2014

cheese-cake ai mirtilli

Ingredienti

250g di biscotti secchi, 150g di burro, 250g di ricotta, 250g di panna fresca, 350g di confettura di mirtilli, 3 uova, 120g di zucchero di canna, 1 cucchiaio di farina 00, 1 bustina di vanillina, 1 limone bio, zucchero a velo.

 

Preparazione

Tritate i biscotti e uniteli al burro fuso a bagnomaria. Mettete il composto in una tortiera a cerniera ricoperta con carta forno, livellatelo bene sul fondo, creando anche un piccolo bordo tutto attorno con l’aiuto di un cucchiaio e ponete in frigo per 1 ora. Con una frusta elettrica montate i tuorli con lo zucchero, aggiungete la ricotta, la farina, la vanillina, la scorza del limone grattugiata e continuate a montare fino a raggiungere un composto liscio e cremoso. Montate ora separatamente la panna molto fredda e gli albumi a neve ferma, unendo poi i due composti al resto della crema, mescolando delicatamente. Versate il tutto sopra la base di biscotti e cuocete in forno a 180/190° per 30 minuti. Fate raffreddare il dolce, toglietelo dalla teglia e spalmate delicatamente la superficie con la confettura di mirtilli. Spolverate leggermente i bordi della cheesecake con lo zucchero a velo e servitela decorando a piacere e con un po’ di fantasia ogni piatto dei vostri commensali.

 

Trucchi e suggerimenti

E’ buona cosa sciogliere un po’ la confettura in un pentolino, scaldandola a fuoco dolce qualche minuto per poterla spalmare senza fatica. Le cheesecake, comunque siano preparate sono sempre squisite, molto gradite da tutti e la mia non fa certo eccezione!!!!

 








%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: