QUADROTTI DI TORTA DI MELE ALLO YOGURT

6 04 2014

quadrotti di torta di mele allo yogurt

Molti la chiamerebbero “ apple pie”, ma sempre torta di mele è.
Ingredienti per una tortiera rettangolare di cm 25×30
400g farina 00, 1 uovo, 120g burro o margarina, 160g zucchero di canna rimacinato, 4/5 mele del tipo preferito, 100ml yogurt intero, ½ bustina lievito per dolci, succo e scorza grattugiata di ½ arancia, sale, zucchero a velo.

Preparazione
Sbucciate e affettate sottilmente le mele e acidulatele col succo dell’arancia. Setacciate la farina su una spianatoia, unite 80g di zucchero, il lievito, la scorza dell’arancia, un pizzico di sale mescolando bene tutti gli ingredienti solidi. Tagliate a dadini il burro o la margarina, impastate bene con la farina, aggiungete l’uovo e lo yogurt e lavorate velocemente fino ad ottenere un impasto liscio e compatto. Formate il solito panetto, chiudetelo nella pellicola e fatelo riposare in frigo per almeno mezz’ora. Riprendete l’impasto e dividetelo a metà. Stendete col mattarello la prima metà tra 2 fogli di carta forno, cercando di dargli una forma rettangolare, bucherellatela con i rebbi di una forchetta, trasferitela nella teglia e distribuiteci sopra le mele affettate, cospargendole con lo zucchero rimasto e qualche fiocchetto di burro. Stendete la seconda metà dell’impasto ottenendo così un secondo strato, coprite con questo le mele e sigillate bene i bordi. Mettete in forno caldo a 180° per 40/45 minuti. Fate raffreddare il dolce, quindi tagliatelo a quadrotti e cospargetelo con abbondante zucchero a velo.

Trucchi e suggerimenti
L’impasto di questo dolce è simile come consistenza alla pasta frolla, quindi è buona cosa non lavorarlo eccessivamente. L’uso dello yogurt serve a ridurre la quantità di burro, lasciando intatto il gusto e la friabilità della frolla. Ottima torta di mele, come sempre apprezzata da tutti; un classico di sicuro successo!!!!!! (Cézanne si sarebbe accontentato anche solo di quelle meravigliose mele della foto…….)

 

Annunci

Azioni

Information

10 responses

7 04 2014
Silva Avanzi Rigobello

Mi sa che nemmeno Paul Cèzanne non si sarebbe limitato a ritrarre le mele…!!

7 04 2014
lellat

Tu dici?……..
Ciao a presto

7 04 2014
marilenainthekitchen

Lella!!!! ma che buoni questi quadrotti, tanto sani e genuini ed immagino già finiti, vero? Felice Lunedì Cara. Ti abbraccioxxx

7 04 2014
lellat

Hai immaginato bene!!!!
Un abbraccio anche a te. 🙂
Lella

7 04 2014
Sweet sweet house

Che bontà!
un saluto
Giusy

8 04 2014
lellat

Grazie Giusy, un abbraccio. 🙂

10 04 2014
Piatticoitacchi.wordpress.com

Voglio assolutamente provare questo impasto con lo yogurt! Me lo segno per la prossima torta!
Un abbraccio, buona giornata!

10 04 2014
lellat

Lo yogurt serve per diminuire un po’ il burro, ma la frolla risulta sempre molto friabile e gustosa.
Fammi sapere se la prepari.
Un abbraccio 🙂
Lella

4 01 2016
Anonimo

Volevo sapere se si deve mettere la carta forno dentro la teglia per cuocere oppure si deve ungere soltanto con il burro la teglia?

6 01 2016
lellat

E’ molto semplice.Se stendi la pasta frolla direttamente su carta forno, puoi inserirla così nella tortiera.. Per sicurezza, puoi ungere leggermente la teglia, ma non è indispensabile..
Grazie per essere passata 🙂
Lella

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: