RISOTTO CON ROBIOLA E SUCCO DI MELOGRANO

23 10 2013

risotto con robiola e succo di melograno

Quest’anno, l’albero di melograno del mio giardino ha fatto moltissimi frutti e con il succo ricavato da alcuni di questi (con molta pazienza a dire il vero….), ho preparato questo delicatissimo risotto!

 

Ingredienti per 2 persone

140g riso carnaroli, 80g robiola, ½ bicchiere succo di melograno (ricavato schiacciando i semi nello schiacciapatate), brodo vegetale, olio extravergine, 1 noce di burro, parmigiano grattugiato.

 

Preparazione

Preparate un brodo vegetale. In una casseruola fate rosolare la noce di burro con un cucchiaio d’olio extravergine, aggiungete il riso e fatelo tostare fino a quando i chicchi  diventeranno quasi trasparenti. Sfumatelo con il succo di melograno, fate evaporare e continuate aggiungendo il brodo bollente un mestolo alla volta. Qualche minuto prima della cottura unite la robiola a pezzetti e mescolate fino a quando si sarà sciolta completamente e il risotto avrà raggiunto la mantecatura ideale. Spegnete il fuoco e spolverate con parmigiano a piacere.

 

Trucchi e suggerimenti

Quello dello schiacciapatate è un trucco imparato recentemente cercando su internet; ci vuole un po’ di pazienza, ma il risultato  è assicurato! Non sto inoltre a raccontarvi le molteplici proprietà di questo specialissimo frutto, certo è che il piacere di preparare questo risotto è per me pari a quello di gustarlo!!!!!!

Annunci




FUSILLI CON ZUCCA E LIMONCELLO

15 10 2013

fusilli alla zucca e limoncello

Ingredienti per 2 persone

160g fusilli, 200g di zucca pulita e tagliata a cubetti, ½ cipolla piccola, ½ bicchiere di latte, 1 bustina di zafferano, 2 cucchiai di limoncello, 2 rametti di timo, brodo vegetale, olio extravergine, sale, pepe, ½ cucchiaino di curry.

 

Preparazione

Tritate finemente la cipolla e fatela rosolare in padella con un po’ d’olio. Aggiungete la zucca, salate leggermente e bagnate con il limoncello. Lasciatelo evaporare e coprite a filo i cubetti di zucca con il brodo. Proseguite la cottura a fuoco basso per una decina di minuti fino a quando la zucca si sarà ammorbidita e il brodo asciugato. Nel frattempo versate il curry e lo zafferano in una ciotola e stemperateli aggiungendo il latte. Versate il composto nella padella con la zucca e fate addensare il tutto per qualche minuto. Nel frattempo cuocete la pasta al dente, scolatela e versatela nella padella con il sugo, sbriciolatevi sopra le foglioline di timo, macinate del pepe al momento e servite.

 

Trucchi e suggerimenti

Regolatevi con la quantità di latte e di curry a seconda dei vostri gusti e tenete da parte un po’ d’acqua di cottura che potrebbe servire. E’ un primo piatto delicato ma dal sapore un po’ diverso, là dove il gusto leggero di limone si accosta a quello più deciso del curry. Per non parlare della bontà della zucca che io semplicemente adoro!!!!!!





AMARETTI AL COCCO

6 10 2013

amaretti al cocco

Oggi i dolcetti dell’ultimo momento………

Ingredienti per 20 dolcetti

40 amaretti, 2 tazze di caffè ristretto, nutella a volontà, cocco sbriciolato, 3 cucchiai di liquore all’amaretto.

 

Preparazione

Preparate il caffè ristretto, fatelo raffreddare in una ciotola e aggiungete il liquore. In un’altra ciotola mettete il cocco sbriciolato. Fate passare 2 amaretti nel caffè, spalmate sulla parte piatta di 1 amaretto una buona dose di nutella, unite l’altro amaretto, fate rotolare il dolcetto così ottenuto nel cocco fino a ricoprirlo interamente e mettetelo in un pirottino di carta. Continuate così fino all’esaurimento di tutti gli amaretti: i dolcetti sono pronti da gustare!!!!!

 

Trucchi e suggerimenti

Se ci sono bambini evitate il liquore e, se non avete il liquore all’amaretto potete usare il rum.








%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: