CROSTATA DI RICOTTA E PROSCIUTTO

23 02 2013

crostata di ricotta e prosciutto

Ingredienti

250g pasta brisée o sfoglia, 250g ricotta, 1 mozzarella (125g), 100g prosciutto cotto,  2 uova, 40g parmigiano grattugiato, 7/8 foglie basilico.

 

Preparazione

Tagliate a cubetti la mozzarella, tritate grossolanamente il prosciutto e le foglie di basilico. In una ciotola mescolate la ricotta, il prosciutto, il basilico, le uova sbattute leggermente (tenetene da parte 2 cucchiai che serviranno a spennellare la torta), il parmigiano e la mozzarella. Stendete la pasta brisée con la carta in cui è avvolta in una tortiera, bucherellatela con una forchetta e riempitela con il composto preparato. Chiudete i bordi e spennellateli con l’uovo rimasto. Scaldate il forno a 200° e infornate la crostata per 40/45 min. circa. Servitela calda o tiepida a piacere.

 

Trucchi e suggerimenti

Se tirate un po’ la pasta con il mattarello, vi avanzerà qualche striscia che potete usare per guarnire la torta. Non aggiungo sale al composto perché gli ingredienti sono già saporiti. Potete sostituire il prosciutto con zucchine tagliate a rondelle, saltate in padella e unite agli altri ingredienti. Come sempre le torte salate sono un’ottima soluzione per una cena completa, si preparano facilmente e solitamente sono gradite da tutti!!!!





CROSTATA DI MELE E MARMELLATA

19 02 2013

crostata di mele fantasia

Ingredienti

Per la frolla: 220g farina 00, 110g zucchero, 90g burro, 1 uovo + 1 tuorlo, sale, buccia grattugiata di ½ limone ( a piacere  ½ cucchiaino di lievito).

Per la farcitura: 1 busta di preparato per crema pasticciera, 3 mele, marmellata di arance o albicocca, cioccolato fondente, 1 bustina di gelatina per torte, 1 limone.

 

Preparazione

Versate su una spianatoia la farina, aggiungete lo zucchero, la buccia del limone, un pizzico di sale, il burro a tocchetti e le uova. Lavorate e impastate velocemente tutti gli ingredienti, formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare in frigo per almeno mezz’ora. Sbucciate le mele, tagliatele a spicchi e acidulatele col limone. Preparate la crema pasticciera seguendo le istruzioni della confezione e tenetela  in frigo. Tirate la frolla col mattarello tra 2 fogli di carta forno, togliete il foglio superiore e adagiatela in una tortiera. Stendete sul fondo uno strato di marmellata, aggiungete la crema pasticciera, spolverate con cioccolato tritato a piacere e coprite la torta con gli spicchi di mela (vedi foto). Infornate a 180° per 40 minuti. Fatela raffreddare e distribuite la gelatina sulla crostata.

 

Trucchi e suggerimenti

Potete sostituire il cioccolato con granella di nocciole o di noci e la crostata risulterà comunque buonissima!!!

 

 

 





CHIACCHERE

6 02 2013

chiacchere

Ingredienti

500g farina 00, 2 uova, 50g burro, 60g zucchero, 100ml vino bianco, 2 cucchiai grappa, scorza grattugiata di 1 limone, sale, olio di semi di arachidi, zucchero a velo.

Preparazione

Setacciate la farina su una spianatoia, aggiungete il burro appena sciolto, le uova, lo zucchero, la scorza di limone, il vino bianco , la grappa, un pizzico di sale e lavorate la pasta per 8/10 min. circa. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e fatela riposare in luogo fresco per un’ora. Stendetela e formate una sfoglia di 3mm. circa. Con una rotella tagliate dei rettangoli, sui quali, perché cuociano meglio, praticherete delle incisioni al centro.  Friggeteli in abbondante olio, sgocciolateli, passateli su carta assorbente e poneteli su un piatto da portata. Spolverizzateli con una nevicata di zucchero a velo!!!

Trucchi e suggerimenti

Questa è la ricetta veneta di nonna Maria che, a carnevale, preparava per tutti noi e che io ho ripreso aggiungendo solo 2 cucchiai di limoncello all’impasto!! Buon carnevale!!!!!!!!!!!!





FAGOTTINI AL PAPAVERO CON ZUCCA E PISELLI

5 02 2013

fagottini al papavero con zucca e piselli

Ingredienti per 4 persone ( 8 fagottini)

1 foglio di pasta sfoglia rettangolare (270/280g), 250g di zucca sbucciata e tagliata a cubetti,  ¼ di cipolla, 200g di piselli lessati, 1 uovo, brodo vegetale, semi di papavero, olio extravergine, sale, pepe.

 

Preparazione

Tritate finemente la cipolla e stufatela 4/5 min in una padella con poco olio (aggiungete un po’ d’acqua  se serve, per non farla bruciare). Incorporate i cubetti di zucca e coprite a filo con il brodo. Salate e pepate e continuate la cottura a fuoco medio per 10/12 min.  Aggiungete i piselli solo gli ultimi minuti ( il brodo si deve asciugare completamente) e fate raffreddare. Tagliate 8 quadrati di pasta sfoglia, bucherellateli con una forchetta e spennellateli con l’uovo sbattuto leggermente. Riempiteli con il composto di verdura, chiudeteli a fagottino e adagiateli su una placca da forno ricoperta con carta forno. Spennellateli con l’uovo rimasto e spolverateli con i semi di papavero. Infornate a 200° per 15/18 min e serviteli caldi o tiepidi.

 

Trucchi e suggerimenti

Controllate la cottura della zucca che non deve sfaldarsi e se serve alzate la fiamma per far asciugare bene il composto di verdure. Io di solito metto la pasta sfoglia qualche minuto nel congelatore prima dell’uso perché rimane più compatta e posso lavorarla meglio.








%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: