TORTA ANANAS E RICOTTA

15 05 2012

Ingredienti

300g farina “00”, 3 uova, 200g zucchero, 300g ricotta, 1 bustina lievito, 8 fette ananas, ½ limone ( servirà il succo e la buccia grattugiata), gelatina di albicocche per la guarnizione.

 

Preparazione

Tagliate 6 fette di ananas a cubettini eliminando la parte centrale molto dura e poneteli in una ciotola acidulandoli con il succo di ½ limone. Montate a neve ferma gli albumi e teneteli da parte. In una ciotola più grande sbattete energicamente i tuorli con lo zucchero. Aggiungete la ricotta e mescolate bene. Unite alla farina preferibilmente setacciata la bustina di lievito e piano piano amalgamatela all’impasto. Aggiungete la buccia grattugiata del limone e gli albumi montati a neve. Ora amalgamate i cubetti di ananas all’impasto e versate il tutto in una tortiera precedentemente imburrata e infarinata. Tagliate a dischetti le 2 fette di ananas rimaste e ponetele a raggera sopra l’impasto. Infornate a 180° per 45/50 min. Togliete la torta dal forno, fatela intiepidire e spennellate la superficie con  la gelatina di albicocche (in alternativa potete anche solo spolverarla con zucchero a velo).

 

Trucchi e suggerimenti

Se non avete la gelatina potete ovviare sciogliendo la marmellata di albicocche  con un po’ d’acqua tiepida. Come avrete notato questa torta è senza burro ma a mio parere la ricotta lo sostituisce in modo egregio!

 





GRISSINI AROMATICI

15 05 2012

 

Ingredienti per 10/11 grissini

1 foglio di pasta sfoglia rettangolare, 1 uovo, parmigiano grattugiato, pasta d’acciughe, semi di papavero o semi di finocchio o semi di sesamo (a piacere).

 

Preparazione

Stendete il foglio di pasta sfoglia e punzecchiatelo con una forchetta. Sbattete l’uovo in una ciotola e spennellate una metà del foglio. Coprite l’altra metà con il parmigiano grattugiato. Ripiegate la metà con l’uovo sull’altra con il parmigiano chiudendola e premendola un po’ con le mani. Coprite ancora una metà con l’uovo sbattuto e l’altra con uno strato di pasta d’acciughe. Ripiegate di nuovo la metà con l’uovo sull’altra con la pasta d’acciughe.  Fate un altro strato con metà uovo e metà parmigiano e ripiegate sempre  la metà con l’uovo sull’altra. Ora mettete la sfoglia ottenuta tra 2 fogli di carta forno e con un mattarello stendetela cercando di appiattirla bene in modo uniforme. Preparate una teglia da forno coperta con carta forno. Ritagliate con una rotella o un coltello delle strisce di pasta di 1,5 cm e arrotolatele a elica. Ponetele sulla teglia e spennellate la superficie con l’uovo rimasto. Spolverate i grissini con i vari semi a vostro gusto e infornateli a 200° per 15/20 min.

 

Trucchi e suggerimenti

Quando arrotolate i grissini, cercate di tirarli leggermente in lunghezza e poneteli sulla teglia un po’ distanziati perché in cottura raddoppiano di volume. Gustateli come volete, sono buoni in ogni occasione!








%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: